La Pergamena di A.L.E.C. è arrivata alla Terza Edizione

Alfonso Angrisani 22/12/2017 0

Quest’anno, dopo la presentazione in apertura di Zeneida Sierra, presidente dell’associazione organizzatrice del premio, ha preso la parola la giornalista salernitana Patrizia De Mascellis, che ha accompagnato con le motivazioni ogni attestato di benemerenza consegnato.Si sono così succeduti, sul palco improvvisato ai piedi dell’altare maggiore della Chiesa ospite, i premiati. In questa terza edizione le pergamene sono state assegnate ai consoli della Colombia, d.ssa Beatriz Helena Calvo Villegas, e del Benin, dr. Giuseppe Gambardella che poco prima aveva fatto proiettare su uno schermo telato un video delle iniziative di solidarietà di alcune associazioni italiane per il Paese che rappresenta. Si sono poi succeduti, tra gli altri, il parroco Giuseppe Cesarino, la vicepresidente dell’A.I.P.D. (Associazione Italiana Persone Down) Napoli, d.ssa Maria Petracca, lo scrittore Francesco Granata, il fondatore del ‘Giornale di Napoli’ e del ‘Giornale di Salerno’, dr. Agostino Marotta, il Movimento della Divina Misericordia di Napoli “Gesù Confido in Te”, la catechista Teresa Sora, il regista teatrale Giovanni Raiola e l’avvocato Maria Rosaria Pilla. Erano parte integrante della Commissione del Premio, e hanno anche svolto il ruolo di premianti, l’avvocato Alfonso Angrisani, la console del Venezuela d.ssa AmarilisGutierrez Graffe, la sig.a Maria Teresa Pepe e la cantante/attrice Ilva Primavera che ha chiuso la manifestazione cantando due dei classici della canzone napoletana coinvolgendo il pubblico presente in un coro particolarmente intonato.

Dopo la terza, la Commissione si è messa già al lavoro per la prossima edizione della “Pergamena della solidarietà”, per scegliere coloro che si sono distinti nel Sociale e nell’aiuto ai più bisognosi. 

Potrebbero interessarti anche...

Alfonso Angrisani 20/01/2018

La linea ferroviaria Napoli-Salerno come itinerario turistico

a cura di Zeneida Sierra  Osss e Managament del Turismo –  Alec -Network della disabilità

Prendendo in considerazione alcune esigenze di famiglie monoreddito,anziani, studenti,invalidi  e lavoratrici straniere , attraverso la presente rubrica cerco di indicare consigli pratici  alle persone con una mobilità ridotta, ed alle famiglie che non hanno adeguati mezzi economici per fronteggiare un viaggio lungo e dispendioso.

Allora questa volta parliamo della linea ferroviaria Napoli – Salerno via Nocera, una delle più antiche d’Italia che costeggia il mare, e risulta suggestiva in molti posti dove quando le condizioni climatiche lo permettono si possono vedere Capri, Ischia, la penisola Sorrentina, Capo Miseno, i palazzi di Lungomare Caracciolo, Castel dell’Ovo, ed addirittura  Pizzo Falcone.

Leggi tutto

Alfonso Angrisani 13/01/2018

Una Pergamena per la Solidarietà – Città di Napoli

Organizzata dall’Associazione ALEC (Associazione Lavoratori Extracomunitari e Comunitari), per premiare i campani e le organizzazioni che si sono distinti nel sociale, nel volontariato e nella cultura a servizio del prossimo.

Leggi tutto

Alfonso Angrisani 13/01/2018

La Bilateralità nel diritto del lavoro

a cura di Alfonso Angrisani  Segreteria Nazionale Fisapi – responsabile nazionale conciliazione sindacale e bilateralità

Un argomento ancora poco conosciuto dalla stragrande maggioranza dei lavoratori, è il ruolo che nel diritto del lavoro svolgono gli enti bilaterali che sono costituiti da associazioni dei datori di lavoro ed associazioni sindacali, che gestiscono  in forma paritetica, garantendo una serie di servizi sia per i lavoratori che per i datori di lavoro che vanno dalle prestazioni sanitarie integrative, al  sostegno al reddito, alla attività formativa e di sicurezza sul lavoro .

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...