La Pensione per i comunitari che hanno lavorato in Paesi diversi

Informazione previdenziale per Italiani, Romeni , Polacchi , Bulgari ect.

Alfonso Angrisani 07/01/2018 0

Il lavoratore assicurato che ha svolto attività lavorativa in Italia e in un Paese convenzionato o nei Paesi dell'Unione europea, avrà diritto alla pensione secondo il metodo della totalizzazione dei contributi.L'importo della pensione viene determinato da ogni Paese, in proporzione ai periodi assicurativi in esso maturati.La totalizzazione ha lo scopo di perfezionare il diritto alla pensione sommando i periodi assicurativi italiani ed esteri.La totalizzazione non è possibile qualora il richiedente sia già titolare di un’altra pensione, o comunque abbia raggiunto i requisiti minimi per beneficiare del trattamento pensionistico in un altro Stato U.E. le suindicate regole si applicano anche con la richiesta di pensione di inabilità , si precisa che le sopramenzionate indicazioni non si confondono con la richiesta di assegno sociale ex pensione sociale che viene erogato al cittadino straniero residente da dieci anni in Italia che abbia raggiunto il sessantacinquesimo anno di età , con limiti di reddito familiare.

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Alfonso Angrisani 13/01/2018

2° Edizione “Una Pergamena per la Solidarietà – Città di Napoli “

Seconda Edizione “Una Pergamena per la Solidarietà Città di Napoli “

La Seconda edizione della Pergamena della solidarietà si svolgerà sabato 9 Aprile alle ore 10:00 Presso il Complesso Monumentale San Severo al pendino presso la centralissima via Duomo al numero civico 286  ,una location suggestiva incastonata nel centro storico della città di Napoli, che dista poche centinaia di metri dal Duomo e da Via San Gregorio Armeno la famosa strada dei presepi nonché  a meno di un chilometro  dal monastero di Santa Chiara .

Il premio consistente in una pergamena di medie dimensioni viene conferito ad un numero limitato di persone fisiche  oppure enti no profit che grazie al loro impegno civico

Leggi tutto

Alfonso Angrisani 03/03/2019

Centro Parrocchiale “SS. Giovanni e Paolo” - Festa di Carnevale

Il Centro Parrocchiale “SS. Giovanni e Paolo” – in piazza Ottocalli,11 – Napoli   Martedì 5 Marzo alle ore 16:00. Organizza la Festa di Carnevale sono lieti di invitare tutti i Bambini e i loro familiari a partecipare, vi aspettiamo numerosi per un pomeriggio di festa sotto lo sguardo materno di Maria.

Leggi tutto

Alfonso Angrisani 03/03/2019

Lavoro , Formazione e Giovani al Centro Parrocchiale “SS. Giovanni e Paolo”

Lavoro , Formazione e Giovani al Centro Parrocchiale “SS. Giovanni e Paolo”
Nei giorni 28-29-30 Marzo presso il Centro Parrocchiale “SS. Giovanni e Paolo”  in Piazza Ottocalli 11, Napoli - si svolgeranno tre giorni dedicata al lavoro, alla formazione, ai giovani .

Leggi tutto

Cerca...