Il Mondo del Lavoro tra Job Act e Nuove Professioni, sabato 10 febbraio a San Severo al Pendino

Articolo Pubblicato il 26 Gennaio 2018 - Gazzetta di Napoli

Alfonso Angrisani 28/01/2018 0

a cura di Alfonso Angrisani responsabile nazionale Network della disabilità

L’Associazione Alec /Network della disabilità   ha promosso un incontro   dal titolo “Il Mondo del Lavoro tra Job Act e Nuove Professioni “ che si terrà  sabato 10 Febbraio 2018 alle ore 09:30 a Napoli presso il Complesso Monumentale di San Severo al Pendino in Via Duomo 286. Il presente incontro viene patrocinato anche dalla Accademia Federico Internazionale Partenopea Federico II.

Per questo evento è’ stato deciso di dare un taglio pratico  funzionale alle esigenze dei giovani, e dei meno giovani  che sono alla ricerca di una collocazione lavorativa oppure coloro che si trovano ad affrontare  un disagio con il lavoro.Trattasi di un itinerario che percorre alcune tappe  partendo dai diritti sanciti dalla Costituzione, passando per la Legge 20 Maggio 1970 n°300, Legge 28 Giugno 2012 n°92, alla Legge 10 Dicembre 2014 n°184 , analizzando le nuove forme di flessibilità e di tutele previste per i lavoratori, soffermandoci inoltre sulle problematiche che vivono  i giovani  che sono alla ricerca di una occupazione stabile, i disabili iscritti  al collocamento mirato ex legge 68 /99 , ai  disoccupati ultracinquantenni che non hanno raggiunto i requisiti  per la pensione ,  alle tante colf e badanti in Italia prive di forme di tutela, per arrivare  alle nuove professioni in crescita nel mercato del lavoro, che possono rappresentare una occasione per giovani e meno giovani

Tra le intenzioni degli organizzatori vi è quello di  dare spunti concreti  alle famiglie ed alle associazioni,  oltrepassando il dibattito classico che si perde nelle promesse a vuoto e nella retorica che molte volte viene sbandierata  nelle tavole rotonde.

Anche il nome dei relatori che si alterneranno al tavolo presidenziale è stato scelto secondo i canoni della professionalità, e della capacità di sapersi relazionare con  un mondo che risulta in continuo cambiamento.

Seguendo rigorosamente un ordine alfabetico  il programma prevede gli interventi del Presidente dell’Accademia Federico II Cavalier Domenico Cannone, la Dottoressa Maria Rosaria Ciriello dell’Ente di Formazione Associazione Articolo 3, Amarilys De la Trinidad Sánchez Gutiérrez , che parlerà a nome del Consolato del Venezuela,  il regista Vincenzo De Sio, Avvocato e consulente di relazioni internazionali Antonio Di Muro,  Il professor Mario Faralli che è docente di  di progettazione Europea Università Suor Orsola Benincasa Napoli,  il  Dott. Alessandro  Ferrara  Presidente Consiglio Comunale di Salerno, il dottor Salvatore Scafuri presidente di Confocooperative Salerno, i lavori saranno coordinati dal Dottor Alfonso Angrisani responsabile del Network della disabilità.

Nel corso dell’incontro si procederà ad illustrare alla cittadinanza le offerte formative, il turismo sociale  e gli altri  servizi che vengono promossi dalla rete dei professionisti della disabilità.

Potrebbero interessarti anche...

Alfonso Angrisani 12/03/2018

Turismo sociale, l’importanza di coinvolgere gli anziani

a cura di Zeneida Sierra  Osss e Managament del Turismo –  Alec -Network della disabilità

Il settore turistico non può essere lasciato alla improvvisazione,  negli ultimi anni si assiste ad un incremento di nuove figure professionali, e la realizzazione di nuove strategie turistiche.  Questo è dovuto ad un ambito lavorativo che risulta essere in continuo cambiamento.

Nell’articolo di oggi, vorrei soffermarmi su una argomento importante è il rapporto tra anziani e turismo.

Leggi tutto

Alfonso Angrisani 22/12/2017

Evento formativo per le colf e badanti a Napoli.

A cura di Alfonso Angrisani  Segreteria Nazionale Fisapi – responsabile nazionale conciliazione sindacale e bilateralità

Giovedì 23 Marzo si è svolto  a Napoli presso i locali della Chiesa dei Santi degli ultimi giorni, sita in Via Arenaccia 62,   un evento formativo dedicato alle colf e badanti .

Leggi tutto

Alfonso Angrisani 13/01/2018

Associazione A.L.E.C. crescere insieme è possibile.

Il terzo settore è costellato da associazioni di volontariato che ogni giorno danno il loro contributo per alleviare disagi e sofferenze alle numerosissime persone bisognose di assistenza e supporto, che purtroppo aumentano anno dopo anno.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...